Skip to content

La Medicina Narrativa e la Terapia Antalgica: dal dolore al "mio" dolore. Un nuovo approccio assistenziale per una valutazione del dolore completa e personalizzata

Sono un'infermiera laureata presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II" con votazione di 110 e lode con menzione alla carriera. La curiosità e l'amore per la medicina mi spingono verso formazione ed aggiornamenti continui. Specializzanda in strumentazione chirurgica, mini-invasiva e robotica (Master I livello) ed appassionata di Vulnologia. Esperta in Medicina Narrativa, argomento trattato nella mia tesi di laurea e al quale mi sento particolarmente legata per la passione che nutro per la "scrittura" fin da bambina. Ho sempre creduto nel "potere delle parole"; ora credo anche nel loro valore terapeutico. Sebbene spesso sottovalutato o dato per scontato, il rapporto operatore sanitario - paziente è molto più importante di quanto si possa pensare. Una "buona" relazione può influire sull'outcome dell'assistito, ma bisogna avere mezzi a disposizione e conoscenze valide affinché i risultati possano rendersi tangibili, manifesti ed utili ai fini terapeutici.
La tesi di laurea tratta medicina narrativa e terapia del dolore, collocandole al centro di uno studio qualitativo, condotto tra Italia e Spagna, che intende sottolineare l'importanza della relazione tra professionista sanitario e paziente. Questo rapporto, implementato e sostenuto dall'utilizzo della narrazione, ha dato importanti risultati, utili ai fini pragmatici e fondamentali dal punto di vista clinico. In quest'epoca fatta di persone poco inclini all'ascolto e al racconto, le storie sono messe a tacere. Ma non moriranno mai. Perché tutto ciò che ci circonda è storia. Soprattutto in quell'enorme, misterioso e meraviglioso mondo chiamato "Medicina".

Studi

  • Laurea liv.I in Infermieristica
    conseguita presso Università degli Studi di Napoli - Federico II nell'anno 2016-17
    con una votazione di 110 e lode
  • Diploma di maturità conseguito presso il Liceo linguistico
    con votazione 97/100°

Lingue straniere

  • Inglese parlato e scritto: ottimo
  • Spagnolo parlato e scritto: ottimo
  • Francese parlato e scritto: ottimo

Conoscenze informatiche

  • Livello buono