Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La banca nell'impresa : il Corporate Banking Interbancario. Il caso del Marketplace 1city.biz

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE L’intento di questa tesi è descrivere il modo in cui la tecnologia e l’automazione dei processi stanno modificando il rapporto tra banca e impresa. Con l’avvento di Internet si apre un nuovo scenario dal punto di vista delle opportunità che si schiudono sia per le imprese che per le banche. Nasce un nuovo standard di comunicazione, il Corporate Banking Interbancario (CBI), su iniziativa dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana), come risposta del sistema bancario alle esigenze delle imprese. Il servizio CBI consente ad un Cliente-impresa di una pluralità di banche di scambiare, tramite colloquio telematico ed utilizzando regole operative e tecniche standard, con una di tali banche, definita “Banca Proponente” i flussi elettronici che riguardano altre imprese o le banche di cui è cliente dette “Banche Passive”. Tra la Banca Proponente e la Banca passiva sono coinvolti altri due soggetti: il Centro Applicativo, ovvero quel soggetto che realizza, mediante apposite procedure applicative di ricezione, l’accentramento e lo smistamento dei flussi elettronici e la circolarità interbancaria dei flussi medesimi; le Strutture tecniche Delegate, un organismo di natura interbancaria, delegato a svolgere, nella vece della Banca Proponente o della Banca Passiva, la gestione dei dati. Il CBI è un servizio avanzato di Cash Management e rappresenta la risposta del sistema bancario alle numerose esigenze delle imprese, soprattutto per quanto riguarda la semplificazione e la razionalizzazione della gestione del conto corrente che una singola impresa intrattiene verso una pluralità di banche. Semplificare in questo caso vuol dire unificare il colloquio, con un unico linguaggio di comunicazione standardizzato, è questa la novità del servizio CBI.

Anteprima della Tesi di Anna Elisabetta Castagna

Anteprima della tesi: La banca nell'impresa : il Corporate Banking Interbancario. Il caso del Marketplace 1city.biz, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Anna Elisabetta Castagna Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4077 click dal 31/01/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.