I Protocolli dei Savi anziani di Sion: storia di un falso antisemita nell'Europa del Novecento

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 6 - CAPITOLO I STORIA DELL’ANTISEMITISMO TRA PASSATO E PRESENTE 1. Introduzione: radici storiche dell’antisemitismo Con la parola ―antisemitismo‖ si indicano i pregiudizi e gli atteggiamenti persecutori nei confronti degli ebrei. Storicamente, si possono individuare un anti- semitismo di carattere religioso o antigiudaismo, espresso nel paganesimo, nel cri- stianesimo e nell'Islam, e un antisemitismo laico di carattere razziale e culturale. Pur essendo attestato già nel mondo greco e romano, l‘antisemitismo si diffuse con il cristianesimo e fino alla Rivoluzione industriale fu un fenomeno es- senzialmente di natura religiosa. Il trionfo del cristianesimo nel IV secolo segnò l‘inizio di una lunga persecuzione nei confronti degli ebrei, che vennero segregati in ghetti, obbligati a portare segni di riconoscimento e ostacolati nelle loro attività. Furono, inoltre, scacciati da molti paesi, come l‘Inghilterra nel 1290, la Francia nel 1394 e la Spagna nel 1492.2 Gli ebrei vennero, anche, incolpati dai cristiani della morte di Cristo e, nell‘Europa medievale, di assassinio rituale di bambini, di profanazione di ostie sacre, di diffusione della peste, di avvelenare le sorgenti d‘acqua ecc. Nel XVII e 2 In Spagna nel XV secolo vi furono, anche, delle persecuzioni nei confronti dei cristiani prove- nienti dal giudaismo, che erano visti con sospetto. Le persecuzioni contro i marranos, gli ebrei che si convertivano solo esteriormente al cristianesimo, erano originate da motivi religiosi poi- ché i cristiani si sentivano traditi e ingannati dal fenomeno delle false conversioni volte ad otte- nere vantaggi di ordine politico-economico. Tali vantaggi venivano revocati nel momento in cui si scopriva il comportamento giudaizzante del falso convertito.

Anteprima della Tesi di Sara Nocco

Anteprima della tesi: I Protocolli dei Savi anziani di Sion: storia di un falso antisemita nell'Europa del Novecento, Pagina 4

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Sara Nocco Contatta »

Composta da 207 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1208 click dal 12/07/2010.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.