L'informazione al paziente anziano nella gestione della terapia anticoagulante orale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Capitolo 1 LA TERAPIA ANTICOAGULANTE ORALE I sistemi fisiologici che regolano la fluidità del sangue sono complessi. Il sangue deve rimanere fluido all’interno del sistema vascolare, oppure coagulare rapidamente se esposto a superfici non-endoteliali in siti di lesione vascolare. Quando però si formano trombi intravasali, per ripristinare la fluidità viene attivato un sistema di fibrinolisi. Nella situazione normale, un delicato equilibrio previene sia la trombosi che la l’emorragia, e consente una fibrinolisi fisiologica senza eccesso di fibrinogenolisi patologica. I farmaci che agiscono sul meccanismo fibrinolitico sono molto diversi, ma mirano tutti ad ottenere lo stesso risultato, e cioè modificare l’equilibrio fra reazioni procoagulanti e anticoagulanti. L’efficacia e la tossicità di tali farmaci sono necessariamente collegate. Per esempio, l’effetto terapeutico desiderato dell’anticoagulazione può essere contrapposto all’effetto tossico dell’emorragia da iperdosaggio di anticoagulante. Analogamente, una iperstimolazione della fibrinolisi può condurre alla distruzione sistemica di fibrinogeno e fattori della coagulazione. Gli anticoagulanti orali sono la warfarina e i dicumarolici. 1.1 Epidemiologia La terapia anticoagulante, sia con eparine sia con cumarinici, è un trattamento salva-vita che oggi, in Italia, coinvolge circa l’1,5% (800.000-1.000.000) della popolazione generale con un incremento annuo del 15% e che tale condizione tende sempre più ad aumentare soprattutto tra le persone anziane (Marongiu, 2008; Testa et al, 2005; Testa et al, 2009).

Anteprima della Tesi di Donatello Villano

Anteprima della tesi: L'informazione al paziente anziano nella gestione della terapia anticoagulante orale, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Donatello Villano Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4253 click dal 21/04/2010.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.