Le intercettazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 CAPITOLO 1 – LE INTERCETTAZIONI DI COMUNICAZIONI E CONVERSAZIONI. 1.1 NOZIONE DI INTERCETTAZIONE Le intercettazioni processuali costituiscono un mezzo di ricerca di prova disciplinato dal codice di procedura penale nel capo IV del titolo III in materia di prove. Il codice vigente, al pari di quello abrogato, non contiene una definizione di tale mezzo di acquisizione di prove; dunque, spetta all’interprete individuarne i tratti essenziali per delimitare il campo di applicabilità della relativa disciplina 1 . Il compito è assai delicato, in quanto quello della libertà e segretezza di ogni forma di comunicazione è un principio sancito, innanzitutto, dalla nostra Carta costituzionale 2 , ma anche nella Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo formulata dall’ONU nel 1948 3 , nella Convenzione europea dei diritti dell’ uomo del 4 novembre 1950 4 , e nel Patto sui diritti civili e politici del 1966 5 . Valorizzando le indicazioni fornite dalla dottrina, poi confermate dalla Cassazione, è possibile affermare che l’intercettazione consiste «nell’apprensione, occulta, in tempo reale, del contenuto di una comunicazione o conversazione in corso fra due o più persone da parte 1 DI MARTINO, C. - PROCACCIANTI, T., Le intercettazioni telefoniche , Padova, 2001, p.16. 2 Art. 15 Cost. “La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili. La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell’ autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge”. 3 Art. 12: “ Nessun individuo potrà essere sottoposto a interferenze arbitrarie nella sua vita privata “ e che “ogni individuo ha diritto di essere tutelato dalla legge contro tali interferenze e lesioni “. 4 Art. 8: “Ogni persona ha diritto al rispetto della vita private e familiare, del domicilio…”. 5 Art. 19: “Ogni individuo ha diritto alla libertà di espressione…”.

Anteprima della Tesi di Antonio Arcudi

Anteprima della tesi: Le intercettazioni, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Antonio Arcudi Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2949 click dal 30/11/2012.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.