Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La pubblicità occulta

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

e…in certa misura da quelle del soggetto che lo diffonde > 11 . In questo caso è considerato prevalente l’elemento finalistico del messaggio, escludendo così che possa farsi rientrare nella nozione in oggetto anche la c.d. “propaganda” politica o religiosa poiché priva (almeno in teoria) del presupposto dell’esistenza di un mercato sul quale scambiare beni o servizi. Lo stesso dicasi nel caso della pubblicità c.d. “sociale” avente caratteristiche prettamente informative. Questo autore, inoltre, assegna un ruolo rilevante nella definizione della pubblicità alla provenienza soggettiva del messaggio. Altri autori, commentando il D.Lgs.74/92, evidenziano come <…E’ pubblicità la comunicazione d’impresa, diffusa attraverso qualsiasi mezzo, avente il fine di promuovere la domanda di beni o servizi > 12 e rilevano

Anteprima della Tesi di Mario Mazzeo

Anteprima della tesi: La pubblicità occulta, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Mario Mazzeo Contatta »

Composta da 203 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11304 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 39 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.