Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La tutela del contribuente nello Statuto dei diritti del contribuente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Lo Statuto dei diritti del contribuente 18 programmatica per cui i condoni non avrebbero dovuto avere natura premiale per gli evasori. Gli altri articoli introducevano il principio della chiarezza e trasparenza delle disposizioni tributarie ed alcune disposizioni rivolte all’Amministrazione finanziaria che avevano lo scopo di abolire i privilegia fisci. E’ stato con questo disegno di legge che per la prima volta si è ipotizzata l’introduzione di un Ombudsman fiscale In questo quadro deve essere inserito il progetto svolto dall’Università di Macerata in collaborazione con quella del Molise, che elaborò un progetto molto articolato di Carta del contribuente, composto da cinque parti 19 . La prima parte del testo includeva una serie di garanzie costituzionali, che rendevano necessarie alcune modifiche agli articoli 53, 81 e 97 della Costituzione. La seconda comprendeva le disposizioni che regolavano la normazione tributaria, quali il divieto di entrata in vigore prima di sessanta giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale ed il divieto di introdurre o modificare leggi tributarie mediante decreto legge. 19 Morina – Lo Statuto del contribuente e le altre forme di tutela, Giuffrè, Milano 2000 pag. 27.

Anteprima della Tesi di Massimiliano Colognesi

Anteprima della tesi: La tutela del contribuente nello Statuto dei diritti del contribuente, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Massimiliano Colognesi Contatta »

Composta da 315 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11892 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 72 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.