Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il “patteggiamento” dopo la Legge n. 134 del 2003

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 CAPITOLO I IL PATTEGGIAMENTO NELLA DISCIPLINA PREVIGENTE § 1. I procedimenti speciali: riti anticipatori e riti deflattivi del dibattimento Il libro VI del codice di procedura penale del 1988 è dedicato ai pro- cedimenti speciali 1 . Sotto tale denominazione sono raggruppati gli istituti del giudizio abbreviato (titolo I), dell’applicazione della pena su richiesta delle parti (titolo II), del giudizio direttissimo (titolo III), del giudizio immediato (titolo IV) e del procedimento per decreto (titolo V). In realtà la serie non va considerata esaustiva; infatti, per completezza, vanno aggiunti il procedimento di oblazione e il giudizio deferito al giurì d’onore 2 . Già il codice del 1930 prevedeva giudizi speciali per sopperire alla volontaria mancata partecipazione dell’imputato al dibattimento o per 1 La letteratura sui procedimenti speciali è amplissima: v. innanzitutto AA. VV., I procedimenti speciali, a cura di DALIA, Napoli, 1989, 449 ss. DELL’ANNO, Il nuovo processo penale ed i “procedi- menti speciali”. Osservazioni e problemi, in Cons. Impresa, 1989, 2318 ss.; DI RELLA, voce Procedi- menti speciali in Dig. disc. pen. vol. X, Torino, 1995, 52 ss.; PAOLOZZI, I procedimenti penali, in Giust. Pen., 1989, III, 229 ss.; RAMAJOLI, I procedimenti speciali nel codice di procedura penale, Pa- dova, 1993, 1 ss.; ID., I procedimenti speciali nel nuovo codice di procedura penale, in Cass. pen., 1989, 1342 ss.; TONINI, I procedimenti semplificati, in Atti convegno nuovo codice di procedura pena- le, Perugia, 1988, 99 ss.; 2 Sul punto cfr. RICCIO, I procedimenti speciali, in CONSO-GREVI, Profili del nuovo codice di procedura penale, Padova, 1990, 291 ss. e CORDERO, Procedura penale, Milano, 2003, 1025 ss.

Anteprima della Tesi di Rosario Bisicchia

Anteprima della tesi: Il “patteggiamento” dopo la Legge n. 134 del 2003, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Rosario Bisicchia Contatta »

Composta da 188 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8265 click dal 20/09/2004.

 

Consultata integralmente 55 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.