Skip to content

NATO Interventions post-Cold War: an Assessment of the Adaptive Capabilities and Future Perspectives of the Atlantic Alliance

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: NATO Interventions post-Cold War: an Assessment of the Adaptive Capabilities and Future Perspectives of the Atlantic Alliance, Pagina 4
9 
Denmark and the Baltic Republics) see with great suspicion
15
; more generally, enlargement 
has brought about its own peculiar challenges in terms of establishing strategic priorities: 
 
“Another significant factor which challenges the implied terms and conditions of the post-Cold War 
“Transatlantic Bargain” is growing heterogeneity within NATO. This can be seen in divergent strategic 
orientations and different perceptions of NATO’s utility.”
16
 
 
Last but not least, although there has been some improvement in the most recent years
17
, 
the global financial crisis has brought about a new flaring up of the endemic challenge of the 
“burden-sharing” among allies, with NATO budget shrinking by 2 percent  a year from 2008 
to 2015
18
, creating constraints on the Alliance capabilities both in terms of military planning 
and renewal of its structures (and enraging the Trump administration
19
). 
Finally, at the internal level of the Allied countries, the recent wave of anti-european 
authoritarianism and/or sovranism seems to contradict the values themselves on which 
NATO was built. To say it with Stavridis, former Supreme Allied Commander Europe 
(SACEUR): 
 
“That creeping lack of common purpose poses perhaps the greatest risk to NATO. 
Signs of authoritarianism are already emerging in some of the allied nations, like Poland, Hungary 
and Turkey.”
20
 
 
All of these reasons brought about the question that this thesis will try to answer: is NATO 
still capable of facing all of these challenge, adapting and survive, or has the time come for 
its demise? 
 
15
Although it is true that energy issues are a European problem, as recently stated by Wolfgang 
Buchele, head of the Eastern Committee of German Economy (Sputnik Italia, “Business tedesco 
avverte: sanzioni USA contro Nord-Stream 2 minaccia per l’Europa”, 7 August 2019, 
https://it.sputniknews.com/economia/201908077963264-business-tedesco-avverte-dei-rischi-delle-
sanzioni-usa-contro-nord-stream-2/), one should also consider that such a project could be a political 
tool, possibly even with a military dimension, in the hands of a currently over-provocative Putin. 
16
Graeme P. Herd, John Kriendler, “Understanding NATO in the 21st Century: Alliance Strategies, 
Security and Global Governance”, Routledge, 2014, p.3 
17
Especially after the NATO Summit held in Cardiff, Wales, in 2014, where allies committed to spend a 
minimum of 2% of their GDP in defence (NATO, “Wales Summit Declaration Issued by the Heads of 
State and Government participating in the meeting of the North Atlantic Council in Wales”, 5 
September 2014, https://www.nato.int/cps/en/natohq/official_texts_112964.htm#def-exp) 
18
NATO, “Defence Expenditures of NATO Countries (2008-2015)”, COMMUNIQUE PR/CP (2016), 4 
July 2016 
19
Julie Hirschfeld Davis, “Trump Warns NATO Allies to Spend More on Defense, or Else”, New York 
Times, 2 July 2018, https://www.nytimes.com/2018/07/02/world/europe/trump-nato.html 
20
James Stavridis, “Why NATO is essential for World Peace, According to Its Former Commander”, 
Time, 4 April 2019 https://time.com/5564171/why-nato-is-essential-world-peace/

Preview dalla tesi:

NATO Interventions post-Cold War: an Assessment of the Adaptive Capabilities and Future Perspectives of the Atlantic Alliance

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Shary Mitidieri
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  Relatore: Daniela Pioppi
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 144

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

nato
war
international politics
interventions

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi