Skip to content

Elenco e funzioni degli organi societari

- SOCI
- ASSEMBLEA DEI SOCI : organo deliberativo, prende decisioni
- CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE O AMMINISTRATORE UNICO : organo esecutivo, gestisce l’azienda
Nelle società è l’assemblea a prendere decisioni e delibera a maggioranza. L’assemblea è composta dai SOCI.
Le decisioni possono riguardare:
- nomina degli amministratori
- approvare il bilancio
- nominare i dirigenti
- decidere il dividendo
- prendere decisioni strategiche
In base alle dimensioni dell’azienda si sceglie l’amministratore unico per le società piccole o medio-piccole.
Le sue funzioni sono:
- gestire l’azienda
- assumere dipendenti o dirigenti
- svolge l’attività dell’imprenditore secondo le deleghe ricevute dall’assemblea
In alternativa dell’amministratore unico, si può costituire un organo collegale, composto da più persone. Questo rappresenta il consiglio di amministrazione che gestisce l’azienda.
È lo statuto della società che fissa il numero dei componenti del consiglio di amministrazione, solitamente il numero è dispari per avere una maggioranza.
All’interno del consiglio di amministrazione, i consiglieri nominano il presidente, che ha la funzione di rappresentanza dal punto di vista giuridico, ovvero rappresenta l’azienda di fronte a terzi. Può essere esecutivo o meno.
Spesso accanto al presidente si trova l’amministratore delegato, un consigliere con particolari compiti e responsabilità. È delegato dal consiglio di amministrazione di seguire giorno dopo giorno l’azienda, è l’amministratore più operativo. La nomina di questa figura è volontaria, dipende dallo statuto.
DIPENDENTI DELLA SOCIETÀ, sono gli organi interni della società
DIRETTORE GENERALE : può essere direttore commerciale, tecnico amministrativo
COMITATO ESECUTIVO : è un anello fra il consiglio di amministrazione e l’amministratore delegato o direttore generale. È un organo deliberativo.
ORGANO DI CONTROLLO : è esterno all’azienda. È un organo collegiale, che non gestisce l’azienda ma deve fare riferire ai soci che l’azienda è gestita in maniera corretta. Il controllo è sugli aspetti giuridico formali.
In Italia nelle società di capitali abbiamo:
COLLEGIO SINDACALE : professionisti contabili che danno giudizi sull’attività, sull’organizzazione e sulle normative
SOCIETÀ DI REVISIONE : ente che si occupa della contabilità, formati da professionisti indipendenti dalla società, anche se vengono pagati dalla società stessa.
Tratto da ECONOMIA AZIENDALE, UN'INTRODUZIONE di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Economia aziendale

Brevi appunti relativi alla materia di economia aziendale. Si danno cenni e definizioni sull'impresa e la sua gestione, sui rischi, i profitti e le perdite. Descritta la curva di Break Even.