Skip to content

Il collegio sindacale

Il collegio sindacale è l'organi di controllo interno della s.p.a., con funzioni di vigilanza sull'amministrazione della società.
La riforma del 1974 ha introdotto per le società quotate anche un controllo contabile esterno da parte di una società di revisione, dando però vita ad una sovrapposizione di funzioni col collegio sindacale che si è rivelata scarsamente funzionale.
Con la riforma del 2003 il controllo contabile è stato sottratto al collegio sindacale ed è stato attribuito ad un revisore contabile o ad una società di revisione.

Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.