Skip to content

Definizione di IMPAIRMENT TEST

è il processo atto a verificare eventuali perdite di valore nel goodwill; la verifica viene effettuata almeno una volta l’anno (entro il termine del primo esercizio dalla rilevazione e in presenza di condizioni che possono indicare una perdita di valore, per attestare la ricuperabilità del Goodwill iscritto nel bilancio consolidato confrontando il valore di carico (Goodwill + attività nette) con il valore recuperabile (> tra valore d’uso e valore di vendita netto). La perdita di valore va attribuita a riduzione del valore contabile delle attività della partecipata nel seguente ordine:
- riduzione del valore di carico del goodwill fino a concorrenza dello stesso;
- successivamente alle altre attività della CGU in base al criterio proporzionale.
Non è consentito un ripristino di valore del goodwill svalutato in esercizi successivi.
di Andrea Balla
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.