Skip to content

Regole generali in tema di deducibilità dei componenti negativi

Le norme fiscali sul reddito di impresa non mirano a disciplinare tutti i componenti reddituali che possono essere rilevanti; ciò implica, per i componenti negativi, che possono essere dedotti anche costi non specificamente previsti nelle norme fiscali, a condizione che siano soddisfatte le prescrizioni generali sulla deducibilità dei costi    
Tali regole generali sono tre:
1. il principio di competenza;
2. il principio di inerenza;
3. l’iscrizione nel conto economico.
Vi sono poi regole specifiche, concernenti singole categorie di costi: tali regole traggono la loro ragion d’essere dal fatto che derogano ai criteri civilistici, oppure alle regole fiscali generali sulla deducibilità dei costi.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.