Skip to content

Il concetto di “ambiente” riferito alle risorse fisiche per il turismo


è un sottoinsieme dei beni pubblici utilizzati per il turismo, rappresentando gli input primari dell’industria dei viaggi e del turismo: per questo si è creato un rapporto simbiotico. Il turismo inoltre ha una tendenza intrinseca alla modificazione dell’ambiente, che se non contenuta entro livelli accettabili può portare a conseguenze disastrose.

Gli imprenditori turistici hanno interesse a preservare l’ambiente?
no, nessuno singolarmente ha convenienza economica ad adottare una politica di conservazione ambientale, anche se la tutti collettivamente ne traggono vantaggio.

Per quali motivi le scelte imprenditoriali potrebbero non coincidere con scelte di tutela dell’ambiente?
perché la tutela dell’ambiente impone una distribuzione intertemporale delle risorse, calcolando il possibile tasso di recupero: bisogna individuare il livello ottimo di utilizzo che non coincide con gli interessi economici degli imprenditori che si potrebbero ritrovare ad avere minori guadagni perché costretti a dover accettare un minore numero di turisti.
Tratto da I CONCETTI CHIAVE DELL'ECONOMIA DEL TURISMO di Elisabetta Pintus
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Ergonomia

L'ergonomia è la disciplina che studia la migliore integrazione tra lavoro umano, macchina e ambiente di lavoro, finalizzata al maggior rendimento del lavoro stesso. In questi appunti ci si concentrerà sulle modalità di applicazione di questa disciplina.