Skip to content

Formula per esplicitare il contributo del turismo al saldo della bilancia delle partite correnti


ΔY = σt Δ (I + G + E + CTS) = σt ΔI + σt ΔG + σt ΔE + σt CTS = ΔYI + ΔYG + ΔYE + ΔYCTS

Questo vuol dire che il prodotto interno aumenta quanto più aumentano i consumi dei turisti stranieri in Italia e quanto più è elevata la propensione al consumo dei turisti italiani in Italia. I consumi turistici stranieri in Italia fanno parte della domanda autonoma e permettono di identificare quale quota di reddito nazionale sia ad essi imputabile, i consumi turistici degli italiani in Italia agiscono sul moltiplicatore.
Y = prodotto interno
σ = 1/(1 − c + m)
C = domanda di consumi interni
M = importazioni
I = investimenti
G = spesa pubblica
E = esportazioni
c = propensione al consumo
m = propensione alle importazioni
CTS = consumi dei turisti stranieri in Italia
Tratto da I CONCETTI CHIAVE DELL'ECONOMIA DEL TURISMO di Elisabetta Pintus
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Ergonomia

L'ergonomia è la disciplina che studia la migliore integrazione tra lavoro umano, macchina e ambiente di lavoro, finalizzata al maggior rendimento del lavoro stesso. In questi appunti ci si concentrerà sulle modalità di applicazione di questa disciplina.