Skip to content

Definizione di prodotto turistico


Secondo McIntosh e Goeldner, per definire il turismo bisogna individuare e descrivere tutti gli attori che in qualche modo sono interessati al e/o dal fenomeno: il turista (che mira a soddisfare precisi bisogni la cui natura determina la destinazione scelta), le imprese (che operano in termini professionali per soddisfare le esigenze del turista con la produzione di beni e servizi per esso), il sistema politico-amministrativo (che governa le località di destinazione turistica e che può influire sullo sviluppo e sull’organizzazione dell’offerta e della domanda) e la comunità ospitante (l’insieme delle persone residenti nelle località oggetto dei flussi turistici e che entra in contatto con i visitatori). Il turismo quindi può essere definito come l’insieme dei fenomeni e delle relazioni che si sviluppano dall’interazione tra i quattro attori sia nel processo di attrazione dei turisti sia nel periodo di loro permanenza nella località scelta.
Tratto da I CONCETTI CHIAVE DELL'ECONOMIA DEL TURISMO di Elisabetta Pintus
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Ergonomia

L'ergonomia è la disciplina che studia la migliore integrazione tra lavoro umano, macchina e ambiente di lavoro, finalizzata al maggior rendimento del lavoro stesso. In questi appunti ci si concentrerà sulle modalità di applicazione di questa disciplina.