Skip to content

Clusterizzazione non supervisionata - Introduzione algoritmo della k – medie

L’algoritmo delle k-medie (Lloyd, 1982) è una tecnica di clusterizzazione statistica semplice ma efficace. - Vediamo come tale algoritmo suddivide un insieme di dati in cluster disgiunti:
1. Scegliere un valore arbitrario di k (numero totale di cluster nel dataset).
2. Scegliere in modo casuale k osservazioni nel dataset, che saranno i centri dei cluster.
3. Utilizzare una semplice distanza euclidea per assegnare le osservazioni ai cluster i cui centri sono più vicini.
4. Utilizzare le osservazioni presenti in ogni cluster per calcolare le nuove coordinate medie dei cluster.
5. Se tali coordinate sono idendiche alle precedenti il processo termina, altrimenti si utilizzano le nuove coordinate medie come centri dei cluster e si ripetono i passi da 3 a 5.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.