Tesi di laurea in Scienze Motorie su anoressia e bulimia all'interno dello sport - Tesi Forum

Stai cercando materiale per la tua tesi?

Cerca tra i consigli della nostra redazione che trovi qui sotto oppure effettua una ricerca attraverso il motore di ricerca del sito o il motore di ricerca per contenuti.

Non dimenticarti di scaricare gratuitamente la nostra Guida su Come si ​scrive una Tesi di Laurea!

Tesi di laurea in Scienze Motorie su anoressia e bulimia all'interno dello sport

Marta 
Buongiorno! Chiedo a voi perchè mi trovo un po'in difficoltà nello scrivere la tesi di laurea in Scienze Motorie. L'argomento è anoressia e bulimia all'interno dello sport. Ed è articolata in questo modo: Primo capitolo : l'alimentazione 1.1 La psicologia alimentare 1.2 Come organizzare la giornata alimentare 1.3 Linee guida per una sana alimentazione 1.4 La dieta mediterranea e i consigli 1.5 Il ruolo dei genitori a tavola Il secondo capitolo mi manca perchè vorrei fare un confronto tra la dipendenza dallo sport e la sedentarietà, per poi parlare di tali disturbi e del mito della forma fisica perfetta, con interviste o storie di atleti che sono stati colpiti da ciò. E infine concludere con il ruolo del laureato in scienze motorie in collaborazione con un'equipe multidisciplinare. Come posso articolare il secondo capitolo in modo tale da avere un collegamento con il terzo? Grazie per l'attenzione. Saluti, Marta.

Redazione 
Ciao Marta, possono sicuramente darti qualche aiuto nell'impostare il capitolo secondo queste tesi (preview, abstract e indice sono gratuitamente consultabili): - Sport e comportamento alimentare: studio su Vigoressia e Ortoressia: l'autore ha svolto un'indagine attraverso un questionario per indagare l'ortoressia nervosa tra gli sportivi. - Corpo e immagine corporea nei disturbi del comportamento alimentare: indaga le motivazioni che conducano all'utilizzo proprio del corpo come esclusivo mezzo di comunicazione - Il corpo perfetto: un approccio pragmatico al disturbo da dismorfismo muscolare: il DDM viene associato soprattutto al body building e del fitness che spesso degenerano nella ricerca del copro perfetto - Rilevanze medico legali delle tecniche di allenamento in ginnastica ritmica: approfondimento sui problemi medici, alimentari e di sviluppo nelle atlete di Ginnastica ritmica - Influenza degli aspetti psicologici nell'alimentazione dello sportivo: indaga i disturbi dell'alimentazione e sostiene la necessità di accompagnare lo sportivo con un'équipe composta da un tecnico, un medico e uno psicologo dello sport per uno sviluppo coerente della persona e della performance. Altri articoli che ti possono essere utili: - Athletes and Eating Disorders: Bulimia, By Elizabeth Quinn, About.com Guide Updated February 13, 2008: al termine dell'articolo ci sono alcune letture consigliate che ti possono essere utili. - La dipendenza da sport, di Cristiana Conti, giugno 2011. Il nostro consiglio è quello di approfondire nel secondo capitolo le tematiche che hai segnalato, sottolineando i benefici dello sport per il benessere fisico, ma anche i pericoli della dipendenza, che possono sfociare in un'ossessione per la forma fisica e quindi in vere e proprie patologie. Puoi collegarlo al terzo capitolo sottolineando che, visti i casi a volte critici, c'è la necessità che lo sportivo sia seguito correttamente nel rapporto tra allenamento-dieta-sforzo psicologico e agonistico. Buon lavoro!