Un genere cinematografico: la docu-fiction. Il caso di 150 ore a Pavia

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Laura Marchesi Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10006 click dal 23/05/2007.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

La mia trattazione vuole indagare il difficile rapporto tra fiction e non fiction che si concretizza nella docu-fiction.
Per fare questo ho articolato il lavoro in tre parti.
Nella prima parte cerco di dare una definizione di documentario condividendo quella avanzata da Nichols per poi passare ad affrontare la questione della distinzione tra fiction e non-fiction. Il mio tentativo è quello di descrivere le caratteristiche principali e ricorrenti in una docu-fiction; i suoi obiettivi; di indagare la questione terminologica ad essa collegata. Illustrerò anche due collaudate tradizioni di docu-fiction, una americana e l'altra inglese: il documentary drama e il dramatized documentary. Infine espongo le critiche che da più direzioni vengono avanzate alla docu-fiction. Tutto ciò non solo avvalendomi di categorie cinematografiche ma anche di categorie semiotiche e della filosofia del linguaggio.
Nella seconda parte della tesi illustro l'attività svolta da me in sede di tirocinio didattico nell'ambito della produzione della docufiction "150 ore a Pavia" (regia: Francesco Scarpelli - autore: Marco Philopat). Una case history che, al di là del singolo caso pratico, permette al lettore di capire come - tra le varie possibili - possa predere forma una docu-fiction.
L'ultima parte della tesi riporta invece i colloqui da me avuti con 5 giovani registi italiani che lavorano, o hanno lavorato in passato, nell'ambito della docu-fiction: Francesco Scarpelli, Elisabetta Pandimiglio, Matteo Garrone, Federico Rizzo, Marco Amenta. Con loro ho cercato di indagare il punto di vista degli addetti ai lavori riguardo alla docu-fiction in contrapposizione a quello visto nella prima parte, tipicamente di accademici e teorici del cinema.

Mostra/Nascondi contenuto.
                                                                                                                                                                  !  "                #$                %         &        '                          (                      )       %  &      * +%"   ,--*#.*&     "   /                                                                  * 0   #$%&1                                                                  + .