Skip to content

Diritto Tributario:

Appunti delle lezioni del prof. Cristian Califano e rielaborazione di materiale reperito a vario titolo da fonti dell'agenzia delle entrate. a.a 2008/09

Indice dei contenuti:

1. Il tributo. La nozione tradizionale 2. La classificazione tradizionale: imposte, tasse, contributi 3. La potestà legislativa in materia tributaria 4. La riserva di legge (art. 23 cost.) 5. Le leggi dello stato in materia tributaria 6. I regolamenti governativi e la delegificazione 7. Il riparto della potestà legislativa dopo la riforma del titolo V della Costituzione 8. L’attuazione delle norme fiscali del titolo V 9. I regolamenti delle Province e dei Comuni 10. Le Convenzioni Internazionali 11. Le Fonti Comunitarie 12. Efficacia delle Norme Tributarie nel tempo 13. Cessazione di efficacia delle norme tributarie 14. Efficacia delle norme tributarie nello spazio 15. Interpretazione e integrazione: difficoltà interpretative delle leggi tributarie. I tecnicismi e le polisistemicità 16. Le dottrine fiscali dell’interpretazione e l’autonomia del diritto tributario 17. L’interpretazione letterale. Lingua corrente e termini tecnici 18. L’interpretazione adeguatrice 19. Gerarchia tra i mezzi ermeneutici. Preminenza del dato letterale 20. I testi interpretativi 21. L’integrazione mediante norme di rinvio e mediante analogia 22. I principi: i limiti della potestà legislativa in materia tributaria 23. I tributi nella costituzione. Doveri di solidarietà e fini extrafiscali 24. Il principio di capacità contributiva 25. Il requisito di effettività. Forfettizzazioni e principio nominalistico 26. Capacità contributiva e rimborso dell’indebito 27. Capacità contributiva e tributi commutativi (o tasse) 28. Capacità contributiva, uguaglianza e ragionevolezza 29. Il principio di progressività 30. Capitolo V - la fattispecie: tipologia delle norme tributarie 31. Il presupposto 32. Imposte dirette e indirette; reali e personali 33. Imposte istantanee e periodiche 34. Agevolazioni, esenzioni ed esclusioni 35. Fattispecie sostitutive (e regimi fiscali sostitutivi) 36. Fattispecie equiparate (o assimilate) 37. Fattispecie supplementari (o antielusive) 38. Fattispecie sovrapposte; sovrimposte e addizionali 39. Fattispecie alternative e condizionali 40. L’obbligazione tributaria: obbligazione tributaria e procedimento impositivo 41. La base imponibile 42. Il tasso 43. Obbligazioni d’acconto 44. I soggetti passivi: contribuente e domicilio fiscale 45. La soggettività tributaria 46. La solidarietà tributaria 47. I rapporti interni 48. La disciplina della solidarietà. La teoria della c.d. supersolidarietà 49. Efficacia soggettiva degli atti di accertamento e della iscrizione a ruolo 50. Notifica dell’accertamento e impedimento della decadenza 51. Problemi processuali. Applicazione dell’art. 1306 cc 52. Sostituzione soggettiva e regimi sostitutivi 53. La sostituzione a titolo d’imposta 54. La sostituzione a titolo d’acconto 55. Conseguenze della omissione delle ritenute d’acconto 56. La successione nel debito d’imposta 57. L’azione amministrativa 58. Schemi di attuazione dei tributi 59. Principi generali dell’azione amministrativa 60. La disciplina generale dei procedimenti tributari 61. Lo statuto dei diritti del contribuente. Collaborazione, affidamento, buona fede 62. Il contraddittorio 63. Il diritto di accesso agli atti 64. Gli interpelli speciali 65. Il potere di autotutela 66. Il garante del contribuente 67. La dichiarazione: le scritture contabili 68. I centri autorizzati di assistenza fiscale 69. La dichiarazione d’imposta in generale 70. La dichiarazione dei redditi. I soggetti obbligati 71.  I contenuti della dichiarazione dei redditi 72. La dichiarazione semplificata dei lavoratori dipendenti 73. Requisiti formali e sottoscrizione 74. Modi e tempi di presentazione 75. Natura giuridica. Contenuti narrativi ed opzioni 76. Gli effetti della dichiarazione dei redditi 77. La dichiarazione integrativa 78. La rettifica in diminuzione 79. Le dichiarazioni dei sostituti 80. La dichiarazione nulla, incompleta e infedele 81. La dichiarazione nell’iva 82. L’istruttoria ed il sistema informativo 83. La liquidazione in via informatica 84. Il controllo formale delle dichiarazioni 85. Verifiche, accessi, ispezioni documentali e verbalizzazioni 86. Indagini bancarie 87. Invii e richieste 88. Gli obblighi di collaborazione del contribuente 89. Esiti dell’istruttoria 90. L’avviso di accertamento: sezione prima: disciplina generale 91. Requisiti e contenuto. La parte dispositiva 92. La motivazione 93. La Notificazione 94. Il termine di decadenza 95. La nullità del provvedimento impositivo 96. Provvedimento annullabile e provvedimento irregolare 97. La definitività 98. Il divieto di doppia imposizione 99. Gli effetti dell’avviso di accertamento. Teoria dichiarativa e teoria costitutiva 100. L’accertamento analitico del reddito complessivo 101. L’accertamento sintetico del reddito complessivo 102. I parametri dell’accertamento sintetico 103. L’accertamento analitico-contabile dei redditi d’impresa 104. L’accertamento induttivo-extracontabile dei redditi d’impresa 105. L’accertamento d’ufficio 106. L’accertamento parziale e l’accertamento integrativo 107. L’accertamento con adesioni (o concordato) 108. Nozione di elusione 109. Mezzi antielusivi. L’interpretazione antielusiva 110. Gli strumenti civilistici 111. La riqualificazione degli atti e negozi elusivi 112. Le norme con ratio antielusiva 113. Le norme a contenuto espressamente antielusivo 114. L’elusione secondo l’art. 37 bis del dpr 600/1973 115. L’accertamento dei comportamenti elusivi 116. L’elusione mediante interposizione 117. L’interpello in materia di elusione 118. Gli effetti dei pareri resi in risposta ad un interpello 119. Gli interpelli disapplicativi 120. La società Riscossione SpA 121. Aspetti generali della riscossione dei tributi 122. Le ritenute alla fonte 123. I versamenti diretti 124. Versamenti “unitari” e compensazione 125. Modalità dei versamenti diretti 126. La riscossione mediante ruolo 127. Iscrizioni a ruolo in base alla dichiarazione 128. Iscrizioni a ruolo in base agli avvisi di accertamento 129. Differenza tra iscrizioni a titolo provvisorio e iscrizioni a titolo definitivo 130. Termini dell’iscrizione a ruolo 131. La cartella di pagamento 132. Pagamento delle somme iscritte a ruolo 133. Dilazioni e sospensioni 134. Interessi 135. Natura giuridica ed effetti del ruolo 136. Gli effetti del ruolo nei confronti dei terzi 137. La sospensione amministrativa del ruolo 138. L’esecuzione forzata 139. I crediti del contribuente verso il fisco 140. La fattispecie dell’indebito. Tributi incostituzionali e tributi contrari al diritto comunitario 141. Fattispecie connesse alla dichiarazione, all’accertamento e alla riscossione 142. Il procedimento di rimborso 143. Il rimborso delle ritenute dirette e dei versamenti diretti 144. Il rimborso dei versamenti del sostituto 145. Il rimborso di somme riscosse mediante ruolo 146. Il rimborso di imposte indirette 147. Il rimborso d’ufficio 148. Diniego di rimborso e tutela giurisdizionale 149. Crediti per la restituzione di somme debitamente versate 150. Crediti d’imposta in senso tecnico 151. Esecuzione dei rimborsi risultanti dalle dichiarazioni dei redditi 152. I rimborsi mediante “conto fiscale” 153. Cessione dei crediti d’imposta 154. Le Nozioni economiche di reddito 155. Le nozioni di reddito nel testo unico 156. Il presupposto dell'imposta 157. Differenza tra reddito è patrimonio 158. Proventi acquisiti a titolo oneroso e proventi gratuiti 159. Redditi e deprezzamento monetario 160. Periodo d'imposta e imputazione dei componenti di reddito 161. I redditi del deceduto percepiti dagli eredi 162. redditi di provenienza illecita 163. I soggetti passivi e la residenza fiscale 164. I redditi dei coniugi 165. Le società commerciali di persone 166. Le società semplici 167. Il GEIE (Gruppo Europeo di Interesse Economico) 168. Gli oneri deducibili 169. Calcolo dell'imposta 170. Le detrazioni dall'imposta 171. L'imposta netta 172. I redditi soggetti a tassazione separata 173. Nozione di reddito fondiario 174. La rendita catastale 175. Reddito dominicale e reddito dell'impresa agricola 176. Le attività agricole e l'impresa agraria 177. La determinazione dei redditi dei terreni 178. Il catasto edilizio e il reddito dei fabbricati 179. Le costruzioni rurali e gli immobili strumentali 180. Definizione dei redditi di capitale 181. I redditi da partecipazione al capitale o al patrimonio delle società di capitale 182. I redditi dei titoli similari alle azioni 183. Distribuzione di riserve di capitale 184. Recesso, esclusione ed altre fattispecie 185. Gli utili dell'associazione in partecipazione 186. Gli interessi 187. Altri redditi di Capitale 188. determinazione dei redditi da capitale 189. Nozione di reddito di lavoro dipendente 190. il principio di omnicomprensività 191. Il rimborso delle spese di produzione e le trasferte 192. I redditi non tassabili. Le stock option 193. Redditi assimilati e quelli di lavoratore dipendente 194. I redditi di collaborazione coordinata e continuativa 195. Nozione di reddito di lavoro autonomo 196. I compensi 197. Le spese e i costi pluriennali 198. Redditi equiparati a quelli di lavoro autonomo 199. La categoria dei “redditi diversi” 200. Le plusvalenze immobiliari 201. Le plusvalenze dei titoli azionari e obbligazionari (capital gains) 202. Plusvalenze da cessione di contratti di associazione in partecipazione 203. Altri redditi diversi 204. Nozione di reddito d'impresa 205. determinazione del reddito d'impresa 206. Le variazioni in aumento 207. Le variazioni in diminuzione 208. Il principio di competenza 209. Deroghe al principio di competenza 210. I beni dell'impresa e il “valore fiscalmente riconosciuto” 211. I componenti positivi. I ricavi 212. Le plusvalenze patrimoniali 213. Le plusvalenze tassabili da partecipazioni immobilizzate 214. partecipation exemption 215. Le sopravvenienze attive 216. I dividendi 217. Immobili e proventi 218. I titoli e le partecipazioni sociali non immobilizzate 219. I lavori in corso e le opere di durata ultrannuale 220. Regole generali in tema di deducibilità dei componenti negativi. L'inerenza 221. Deducibilità parziale dei costi in presenza di proventi non tassati 222. La regola della previa imputazione a conto economico 223. Deduzione extracontabile di ammortamenti, accantonamenti e rettifiche di valore 224. I singoli componenti negativi. Le spese per prestazioni di lavoro 225. Il pro rata 226. La thin capitalization rule 227. Oneri fiscali, contributivi e di utilità sociale 228. Le minusvalenze patrimoniali 229. Le sopravvenienze passive 230. Le perdite 231. I costi pluriennali 232. Gli accantonamenti 233. Il reddito d'impresa degli imprenditori individuali e delle società di persone 234. Le imprese minori 235. L'imposta sul reddito delle societa (IRES) 236. I soggetti passivi 237. Tassazione delle società vs tassazione dei soci 238. Il riporto delle perdite. La norma base e le misure antielusive. 239. Rilevanza fiscale dei gruppi 240. Il consolidato nazionale. Aspetti generali 241. I soggetti ammessi al consolidato 242. Reddito complessivo 243. Responsabilità della capogruppo e delle consolidate 244. Cessazione del consolidato 245. Il regime di trasparenza. Aspetti generali 246. Gli enti non commerciali 247. I Tributi Indiretti: l'IVA 248. Soggetti passivi vs. consumatori finali 249. Il campo di applicazione e le operazioni escluse 250. Le operazioni imponibili. Le cessioni di beni 251. Le cessioni “escluse”; i conferimenti e le cessioni di aziende 252. Regole impositive. Il momento impositivo 253. Regole procedurali. La dichiarazione di inizio dell'attività. 254. Profili transnazionali. Il principio di territorialità. 255. La Fiscalità Locale e Regionale: L'imposta regionale sule attività produttive (IRAP)

 

Dettagli dei contenuti:

Per approfondire questo argomento:

Valuta questo appunto:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.