Skip to content

La dichiarazione semplificata dei lavoratori dipendenti


I lavoratori dipendenti possono presentare una dichiarazione dei redditi semplificata (mod. 730) avvalendosi dell’assistenza del proprio datore di lavoro, Caf o di un professionista abilitato. Se il datore di lavoro si rende disponibile, i dipendenti possono presentare entro il 30 aprile la dichiarazione redatta sul modello semplificato da parte sua il datore di lavoro deve liquidare i saldi e gli acconto dovuti dal lavoratore e, se questo risulta debitore, il datore trattiene la somma dovuta sulla retribuzione dovuta per il mese di luglio. Se invece il lavoratore risulta creditore, il rimborso viene attuato mediante uan riduzione delle ritenute (da luglio in poi).
Tratto da DIRITTO TRIBUTARIO di Alessandro Remigio
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.