Skip to content

Sistema informativo per la gestione anticipata della tesoreria


Consente di:
- Individuare anticipatamente gli squilibri globali e per singolo conto bnacario tra entrate e uscite di cassa
- Governare in anticip la canalizzazione più economica dei flussi monetari  attraverso la conoscenza delle condizioni praticate dagli intermediari finanziari
- Verificare a consuntivo le movimentazioni di cassa e le condizioni a cui sono avvenute.
Input: informazioni sui movimenti monetari previsti a breve scadenza o già manifestatisi proveniente da fonti diverse (budget, scadenzari clienti e fornitori, contabilità banche). Possono essere dati stimati (il grado di incertezza sarà crescente per i dati provenienti dai budget – incerti per importo, scadenza e luogo – o scadenzari –incerti solo parzialmente per data e luogo) o dati certi (es. bonifico preannunciato).

Output (principali):
- Situazioni bancarie previsionali (per data di valuta): riportano i saldi previsti su singoli conti bancari, e i movimenti che li determinano, con un orizzonte non superiore al mese e articolazione giornaliera per la prima settimana (per il restante periodo è sufficiente un dettaglio settimanale)
- Preventivi di cassa mensili (per data valuta): sono delle proiezioni globali (non per singola banca) dettagliate nelle principali causali di incasso e pagamento, presentano un’articolazione giornaliera per la prima settimana e settimanale per il periodo successivo. Sono in pratica degli aggiornamenti molto puntuali del budget di cassa annuale sulla cui base il responsabile finanziario identifica le azioni di copertura/impiego degli sbilanci di tesoreria di brevissimo periodo (quelli che cmq rimangono dopo l’ottimizzazione dei saldi per banca) e verifica, e se necessario, aggiorna gli interventi programmati nel budget di cassa.
- Consuntivi di cassa giornalieri (per data valuta). Presenta un’articolazione analoga a quella dei preventivi dei quali consente l’aggiornamento settimanale in base all’analisi dello scaduto o dell’anticipato.

Tratto da FINANZA D'IMPRESA di Alessia Chiovaro
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Finanza d'azienda

Appunti utili per l'esame di Finanza aziendale - dicembre 2011. I temi trattati sono: investimenti, Indici di bilancio, finanziamento a m/l termine, Riclassificazioni di bilancio, pianificazione finanziaria