Skip to content

Nuovo Paragrafo

LE TIPOLOGIE FONDAMENTALI DI software:
Il software è la componente intangibile di un sistema di elaborazione e garantiscono il funzionamento di questo sistema.
È un insieme di istruzioni e comandi, impartiti all’elaboratore e dicono alle componenti hardware quali sono le attività da svolgere.



MACROCLASSIFICAZIONE DEL software
É la prima classificazione del software basata sul criterio della prossimità al linguaggio dell’utente o della macchina.
- software DI SISTEMA : è la categoria di software che si esprime utilizzando un linguaggio più prossimo al linguaggio della macchina. Regola le attività di base dell’elaboratore. È specifico per ciascun tipo di macchina e varia in base alla casa produttrice della macchina.
- software APPLICATIVO : utilizza un linguaggio più prossimo al linguaggio umano. Comprende programmi che riguardano l’esecuzione di attività più specifiche. Di norma coloro che sviluppano questi sistemi sono in grado di sviluppare software APPLICATIVI per più categorie.
software DI SISTEMA : rappresenta la categoria fondamentale ed è composto da diverse categorie di software
- SISTEMA OPERATIVO, è la categoria più importante
- PROGRAMMI TRADUTTORI
- PROGRAMMI DI UTILITÀ
software APPLICATIVO : non si può mai utilizzare un SOFTWARE APPLICATIVO senza un software DI BASE. il software APPLICATIVO è composto da due categorie di software
- software STANDARD : viene sviluppato da delle software HOUSE e l’utente finale acquista questo software, le cui caratteristiche sono state definite a priori dal programmatore.
- software DEDICATO : viene sviluppato ad hoc sulla base delle specifiche richieste di un utente finale.
I programmatori, prima di sviluppare il software ascoltano le esigenze dell’utente finale.
Ad esempio sono software che si occupano:
- CONTROLLO SMISTAMENTO BAGAGLI
- GESTIONE DELL’ HELP DESK
Tratto da INFORMATICA GENERALE di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.