Skip to content

Definizione dei flussi delle attività


L’attivata agrituristica viene scomposta in due ambiti:
• l’ambito agro incentrato nella fase produttiva, interviene garantendo i prodotti alla fase recettiva;
• turistico-ristorativa, che si occupa di accoglie e ristorare i clienti, che arrivano, o per trascorrere un week-end, o quanti cercano cibo sano.
La contabilità risulta effettuata a gestione separata, per poter meglio garantire una migliore trasparenza. Riporto brevemente l’articolazione dell’azienda e i relativi flussi.



Strategia della fornitura
Il punto di forza è rappresentato dalla possibilità di far ricorso ad una notevole fonte interna di approvvigionamento. L’attività agricola apporta, dalle stime fatte, solo il 35% di ciò che produce va in agriturismo tutto il resto viene venduto al mercato; per l’agriturismo questa frazione rappresenta il 75%, mentre per il restante 25% ci si affida al mercato. Per la frazione non alimentare ci si affida interamente al mercato. L’azienda agricola viene remunerata in base al costo di produzione e pesa per il 40% del costo alimentare, mentre il 60% del costo e rappresentato dai nostri fornitori. Nella scelta delle forniture abbiamo valutato le seguenti caratteristiche:
Affidabilità, rapporto tempestività delle forniture.

Strategia di promozione
Ogni attività in fase di avvio necessita di una qualche strategia rivolta all’ promozione, considerando inoltre che l’avviamento è praticamente nullo.
Per far questo ci si è pensato di utilizzare diversi canali:
Elenco regionale agriturismo dell’Emilia-Romagna, con annesso sito internet;
Creazione di apposito sito e inserimento dello stesso nei motori di ricerca
Affiggere il logo dell’agriturismo cosi come prescrive la legge2,
Aderire all’associazione Agriturist;
Attività di volantinaggio mirato presso scuole ecc.

strategia di vendita
La nostra strategia si può articolare così:
Elementi tangibili quale la ristorazione, il pernottamento e i prodotti; su questi adottiamo una politica di prezzi bassi, nei 5 anni non li aumenteremo e ci manterremo in linea con quelli indicati dalla regione
Elementi intangibili, quale il contatto con la natura, attività didattiche (contributo richiesto 6€), attività di svago, passeggiate in bici ecc., su cui non applichiamo nessun prezzo.
Tratto da PROGETTO START UP "IL RUDERE" di Carlo Sicurini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.