Skip to content

Esempio di analisi differenziale

L’azienda Beta ha stipulato per il biennio 2001-2002 un contratto di affitto di un macchinario per €10.000 annui.
Tale impianto consente di ottenere il prodotto finito con un costo variabile unitario di € 6. Le quantità prodotte e vendute annualmente sono di 10.000 pezzi ad un prezzo-ricavo di € 10.
Alla fine del 2001 viene offerto all’azienda da un altro fornitore un impianto che garantisce la possibilità di ridurre il costo variabile unitario del prodotto a € 3,5, al canone di affitto di € 20.000 annui.
Per il 2002 conviene sottoscrivere questo nuovo contratto:
Bisogna prendere in considerazione i valori differenziali delle due alternative.
10 000 – valore storico, non si modifica, indipendentemente dall’alternativa scelta perché è già stato sostenuto.
In questo caso il prezzo-ricavo non cambia passando da un’alternativa all’altra. Quindi si confrontano solo i costi.


CRITERIO DECISIONALE
L’analisi differenziale individua come alternativa preferibile quella che
massimizza il risultato economico d’azienda nel breve periodo, cioè l’alternativa più conveniente dal punto di vista reddituale.
Ma, l’analisi differenziale è fondata esclusivamente sulla valutazione comparata di informazioni quantitativo-monetarie.
Le decisioni aziendali, però, vengono assunte integrando i dati economici con considerazioni di vario tipo: impatto strategico, competitivo, organizzativo, commerciale delle varie alternative.
ALCUNE DECISIONI DI BREVE PERIODO:
- CONTINUARE A PRODURRE O ELIMINARE UNA LINEA DI PRODOTTO?
- ELIMINARE UN PRODOTTO UTILIZZANDO LA CAPACITÀ PRODUTTIVA LIBERATA PER AUMENTARE LA PRODUZIONE DI UN ALTRO PRODOTTO?
- ACCETTARE O NO UNA COMMESSA ESTERNA?
- MAKE OR BUY: (produrre all’interno o acquistare all’esterno)?
- COME DETERMINARE IL PROGRAMMA DI PRODUZIONE PIÙ CONVENIENTE IN PRESENZA DI UN VINCOLO?
Tratto da PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.