Skip to content

FORME MOLTEPLICI DI CONOSCENZA DEL SE’


Neisser [1988] presenta cinque tipi di conoscenza di Sé:
- il Sé ecologico, riguarda come il Sé è percepito in rapporto all’ambiente fisico;
- il Sé interpersonale, di cui ci si rende conto fin dalla prima infanzia, come accade per il Sé ecologico, viene individuato grazie a segnali specie-specifici riguardanti rapporti emozionali e comunicativi;
- il Sé esteso è basato principalmente su quanto si ricorda e quanto anticipiamo;
- il Sé privato si manifesta quando il bambino si accorge che alcune delle sue esperienze non sono condivise con gli altri;
- il Sé concettuale, o concetto di Sé, che trae il suo significato dalla rete di assunzioni e teorie in cui è inserito, come ruoli sociali, entità interne (anima) e dimensioni differenziali significative (intelligenza). Il Sé concettuale contribuisce a tenere insieme tutti gli altri, fornendo una  immagine grosso modo coerente di noi come persone in rapporto con altri.
Tratto da PSICOLOGIA SOCIALE di Carla Callioni
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.