Skip to content

Lo schizofrenico della famiglia:

Riassunto della prima parte del testo "Lo schizofrenico della famiglia" di Pietro Barbetta, Roma, Meltemi, 2008. Ciò che aiuta nella clinica con il paziente schizofrenico è la disposizione, che rende la terapia un contesto disposizionale, un luogo dove ci si può prendere cura di sé. La terapia come luogo in cui si possono costruire condizioni controfattuali (tutto ciò che non si dimostra attraverso i fatti) nella conversazione.

Indice dei contenuti:

 

Dettagli dei contenuti:

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.