Skip to content

Il grande timore ossessivo


Da premettere che superare le resistenze è un imperativo della cura a cui non si può sottrarre.
“Durante una breve marcia un capitano, che amava la crudeltà, raccontò di aver saputo di una punizione orribile applicata in Oriente, ovvero infilare nell’ano del condannato dei topi”. In quel momento al pz gli venne l’idea che ciò potesse accadere a una persona a lui cara (la signora che ammira)”. Inoltre raccontò che “ dopo aver perso degli occhiali dovette restituire dei soldi ad un tenente che aveva pagato per lui il pacco dei nuovi occhiali”
Tratto da CASO CLINICO DELL'UOMO DEI TOPI di Carla Callioni
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: