Skip to content

Il montaggio, l’inquadratura e la sequenza


La timeline è lo strumento col quale è possibile visualizzare in maniera sinottica la struttura di una sequenza audiovisiva.
La costruzione della narrazione audiovisiva avviene usando una timeline che permette di posizionare le clip video e ogni clip occupa una sezione.
Taglio di montaggio, si passa in maniera netta da una clip all’altra. I passaggi da una clip all’altra si chiamano transizioni. Un esempio di transizione è il fondo nero.

Tratto da CRITICA DEL CINEMA di Nunzia Marullo
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.