Skip to content

Impresa bancaria ed operazioni bancarie

Le imprese bancarie sono imprese commerciali la cui attività tipica consiste nella raccolta del risparmio fra il pubblico e nell'esercizio del credito. Le operazioni di raccolta del risparmio sono passive (indebitamento verso i clienti); quelle di concessione di credito sono operazioni attive. Le altre operazioni si definiscono accessorie o servizi bancari.
L'attività complessiva delle banche è sottoposta ad una disciplina pubblicistica che prevede:
- l'autorizzazione della banca d'Italia per accedere all'attività bancaria;
- una struttura giuridica della s.p.a. o della società cooperativa per azioni;
- precise clausole da inserire nello statuto della società e delle imprese bancarie;

- precise modalità di organizzazione e di esercizio dell'attività bancaria.

Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.