Skip to content

Fondi Pensione


Non appartengono alla gestione collettiva ma investono in strumenti finanziari.
La disciplina è contenuta in alcune leggi e non nel TUF.
La prima 1992 e 1995 e 2005. Hanno funzione previdenziale.
Strumenti pensionistici integrativi e le logiche di investimento sono diverse da quelle di Sicav o OICR perché un trattamento pensionistico lo deve assicurare.

Classificazione dei fondi pensione:

1. fondi aperti e chiusi; chiusi sono quei fondi la cui sottoscrizione è solo per certe categorie di lavoratori. I fondi aperti invece sono fatti su iniziativa di un certo gestore.
2. prestazione definita (garantiscono una determinata prestazione al partecipante quindi funzione più previdenziale) o contribuzione definita (determinato solo l’ammontare del contributo che devo erogare periodicamente se voglio fare il fondo).

Non sono soggetti a vigilanza da Consob o Banca d’Italia ma da COVIP, apposta per loro che regolamenta la costituzione del fondo, la sua attività di gestione e molti altri aspetti.


Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto del mercato finanziario e degli strumenti derivati

Appunti di diritto del mercato finanziario e degli strumenti derivati, anno accademio 2010-2011, docente: Sandro Amorosino;