Skip to content

Regolamentazione e disciplina della gestione collettiva del risparmio


Schema trilaterale:

1. Il fondo: c he cos’è un fondo comune? Varie tipologie di fondi? Quali sono gli strumenti fin in cui quel fondo può essere investito?
Ad esempio: fondo speculativo vs fondo immobiliare, diversa destinazione del patrimonio.

2.  Soggetto che gestisce il fondo: una SGR ( società di gestione del risparmio), che si occupa di gestione, attuazione degli investimenti ma anche di raccolta delle risorse che andranno a costituire il fondo. SGR che si occupa del collocamento delle quote e di attività gestionali.
Quali sono i suoi diritti e i suoi doveri? Quali requisiti sono necessari per essere individuata come SGR?
Esiste un regime di autorizzazione per quanto concerne l’ingresso al mercato, si tratta di una attività riservata.

3. Investitori, sono i risparmiatori che hanno investito nel fondo e sono interessati alla sua gestione.
Investitori possono essere normali, professionali? Quali sono i loro diritti?
Quando si parla di gestione collettiva del risparmio non si fa solo riferimento ai fondi ma anche alle Sicav e alle Sicaf.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto del mercato finanziario e degli strumenti derivati

Appunti di diritto del mercato finanziario e degli strumenti derivati, anno accademio 2010-2011, docente: Sandro Amorosino;