Skip to content

Fonti di origine sovranazionale nel codice civile italiano


Che promanano da un organo sovraordinato allo Stato.
Si può osservare che un Mercato comune, un’unione politica e una Costituzione materiale europea non tollerano diversità accentuate nel diritto dei contratti ed esistono infatti numerosi atti che sollecitano gli Organi comunitari alla elaborazione di strumenti di uniformazione e di consolidazione della disciplina.
Esiste peraltro un’acquis communautaire, formato da un’ampia serie di direttive recepite nei singoli Stati membri, e sono al lavoro alcune Commissioni di studio per l’elaborazione di un codice del diritto privato europeo.
D’altra parte, la Corte di Giustizia è stata uno dei formanti più significativi del processo di uniformazione.
Su ognuno di questi aspetti occorre soffermarsi.
Tratto da DISCIPLINA GIURIDICA DEI CONTRATTI di Stefano Civitelli
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.