Skip to content

Estetica:

L'obiettivo del corso è di familiarizzare con il ragionamento e l'intelligenza estetici, allo scopo di fornire strumenti di orientamento e di analisi critica ai futuri operatori nel campo della gestione dell'arte e della cultura. A un momento introduttivo - dedicato al chiarimento dell'indole filosofica dell'estetica - segue la parte principale dell'insegnamento, che prevede la lettura e l'interpretazione di alcuni testi di filosofi e di artisti, con particolare riguardo, per quest'anno accademico, all'opera e al pensiero di Paul Cézanne e di Vincent Van Gogh. Lo spirito delle lezioni è infatti quello di dare la parola direttamente ai creatori delle opere d'arte, piuttosto che di impegnarsi in una spiegazione solo teoretica o meramente storica del fenomeno artistico.

I parte: L'estetica come filosofia dell'arte
• Il contegno adeguato all'arte
• Filosofia, arte e conoscenza d'impatto
• Chiarimento della trattazione storica del fenomeno artistico

II parte: Arte e senso comune
• La comprensione comune dell'arte
• I concetti del senso comune in quanto concetti operativi o format
• L'arte come valore: significato e provenienza
• Il pensare per valori e l'essenza dell'arte

III parte: Il pensiero artistico di Cézanne e di Van Gogh
• Paul Cézanne
L'indole della luce, il colore e la forma. La verità in pittura. Arte e natura. L'arte futura
• Vincent Van Gogh
• Colore e forma. Bellezza, verità e armonia. L'arte moderna

IV parte: Conclusioni
• La lezione dei grandi artisti e l'arte contemporanea
• L'arte nell'epoca della tecnica e il senso della gestione del fenomeno artistico


Dettagli appunto:

Questa è solo un’anteprima: 5 pagine mostrate su 28 totali. Registrati e scarica gratis il documento.

Questa è solo un’anteprima: 5 pagine mostrate su 28 totali. Registrati e scarica gratis il documento.

 

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto: