Skip to content

La Quality Tv nell’overflow mediale e culturale


Le 3 direttrici della Quality Tv favoriscono dinamiche di convergenza mediale e culturale: l’iperserialità determina una visione iperserializzata (lo spettatore non può perdere un episodio) e l’endlessly deffered narrative crea un’ermeneutica perpetua, per cui attorno al problema centrale (costantemente ribadito ma mai risolto) si esercita l’attività interpretativa dello spettatore e del fan che raccoglie tutti gli elementi testuali per procedere in speculazioni, dando vita a forum, siti, chat, fan fiction; inoltre, l’elevata complessità del testo riesce a raggiungere l’obiettivo primario di l’attenzione dello spettatore (più complessità c’è, più il testo viene visionato).
Tratto da LA TELEVISIONE COME TESTO ESPANSO di Francesca Masciadri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: