Skip to content

Riduzione della complessità e costi di struttura


La divisionalizzazione permette una più chiara definizione degli obiettivi della prima linea manageriale, che con l’adeguato supporto del sistema di controllo rinforza comportamenti coerenti e riduce la rilevanza di sotto-obiettivi nell’ambito delle singole divisioni. A parità di altre condizioni, riduce la perdita di controllo del vertice, in quanto diminuisce il numero di informazioni che devono essere processate.
La struttura divisionale è costosa.
Atteggiamenti imprenditoriali e opportunismo manageriale
L’opportunità di gestire in modo autonomo le aree d’affari aumenta la capacità di risposta strategica dell’impresa, riduce l’avversione al rischio e facilita la diffusione di atteggiamenti imprenditoriali.
I responsabili di divisione possono presentare comportamenti opportunistici, che possono prendere decisioni che privilegiano il raggiungimento di obiettivi di breve periodo, a scapito di quelli raggiungibili in orizzonti temporali più ampi o a svantaggio di altre divisioni.
La struttura divisionale usa come strumenti per ridurre questi rischi il sistema di controllo e la responsabilizzazione sugli obiettivi. In ogni caso i contratti che cercano di limitare l’opportunismo manageriale sono più costosi del controllo sui comportamenti o del controllo mediante la standardizzazione dei processi operativi che si verifica nelle strutture gerarchico-funzionali.
Vicinanza al mercato e competizione interna
La specializzazione delle divisioni aumenta la capacità dell’impresa di rispondere in modo puntuale alle esigenze dello specifico segmento di mercato servito.
La competizione che si innesca tra le divisioni può impedire di cogliere e sfruttare eventuali sinergie.
Il rischio del guscio vuoto
In alcuni casi le politiche di acquisizione e la successiva creazione di una divisione può rispondere più all’esigenza di impiego di risorse finanziarie in eccesso che non a esigenze di business o di natura organizzativa.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Gestione della qualità

In questi appunti vengono trattati i seguenti argomenti: L’orientamento alla qualità. I principi di gestione della qualità e la loro applicazione. Gli strumenti e i metodi per la gestione della qualità. Verso un modello integrato qualità - gestione aziendale.