Skip to content

Corpo sottile e sottigliezza



Il sottile sta tra la materia pesante e l'incorporeo. Un tema connesso col corpo sottile sono le corrispondenze simpatiche pianeti-anime. Secondo Aristotele la nozione di corpo sottile risale a Ermotimo di Clazomene, maestro di Anassagora. Poi bolo di mende, poi i neoplatonici. C'è la convinzione di base che il corpo fisico sia la manifestazione visibile di un corpo più sottile e rarefatto. Vi è la convinzione anche che la natura stessa abbia un organo sottile di cui l'anima sarebbe un elemento. Il termine più comune per veicolo sottile era pneyma o soma pneymaticon. Esso era anche detto corpo etereo perchè si distingue tra aria inferiore e superiore. Dopo la morte si designa come immagine o ombra. All'opposto si colloca il corpo sidereo. Il pneuma dunque è un corpo sottile ma più puro del materiale, e può ricevere l'impronta di qualsiasi forma. L'anima invece è del tutto incorporea. Nel corpus hermeticum il corpo sottile è intermediario tra corpo e anima. In Plutarco dopo la morte la psyche va alla luna per liberare il nous, e lì si dissolve .I defunti sono avvolti da involucri che posson avere vari aspetti e colori. Plotino dice che ad andare nell'Ade è a volte l'imago dell'anima, legata all'anima irrazionale. Per porfirio anima nell'Ade significa che è vincolata a un'immagine presente lì. L'inclinazione del nous verso una data forma può restare impressa anche dopo la morte del pneyma. Se il corpo sottile è un corpo aereo o pneumatico, a livello più sottile si ha un rivestimento più luminoso detto corpo radioso. Con probabilità l'idea è orfica. Auge interpretata da Platone come luce o occhio. Ciò dipende dalla concezione antica della vista, come incontro tra luce emanata dall'oggetto e quella emanata dall'occhio. Secondo Sinesio di Cirene bisogna distogliere l'anima dalla materia.
Tratto da ORIGINI GRECHE DELL'ESICASMO di Dario Gemini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: