Skip to content

Diabete Tipo I in pediatria


Terapia
Questa si basa su:
- terapia con insulina
- educazione alimentare
- attività fisica regolare e continuativa
- informazione al gruppo familiare ed istruzione all’autocontrollo

Al fine di:
- favorire e mantenere il benessere clinico e psicologico
- favorire una crescita staturo-ponderale e uno sviluppo normali
- evitare gravi ipoglicemie e chetoacidosi (controllo metabolico)
- prevenire, ritardare o arrestare le complicanze micro e macrovascolari

Esistono 3 diversi tipi di insulina:
- insulina ultrarapida, va somministrata prima del pasto e dura 4 h
- insulina rapida, dura 6 h
- insulina intermedia, dura 12 h

Trattamento nutrizionale e fabbisogni
Per conseguire gli obiettivi sopra indicati è indispensabile l’educazione alimentare rivolta al bambino ma anche al gruppo familiare. Il modello di educazione alimentare richiede la verifica del tipo di alimentazione antecedente all’esordio del DM1 (apporto calorico, distribuzione dei pasti) mediante la compilazione per tre giorni consecutivi (di cui uno festivo) di un diario alimentare. Successivamente vengono forniti gli elementi essenziali di conoscenza di una corretta alimentazione, anche attraverso l’applicazione di una dieta calcolata e personalizzata. Poiché quest’ultima può comportare un profondo cambiamento nello stile di vita, la dieta deve esser adeguata alle esigenze individuali e tenere conto delle abitudini alimentari, della cultura, delle condizioni economiche della famiglia ecc.. Nel follow-up viene verificata l’adesione alla dieta e al sistema di educazione alimentare. La dieta deve essere sana ed equilibrata, simile al soggetto normale di pari età e ipocalorica solo in caso di obesità. Incentivare l’attività fisica.
Tratto da PEDIATRIA I di Lucrezia Modesto
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro