Skip to content

Dietoterapia in casi di galattosemia


Rara malattia ereditaria autosomica recessiva causata dall’assenza dell’enzima galattosio-1-fosfato-uridil-transferasi che converte il galattosio in glucosio. I sintomi appaiono nei primi giorni di vita e sono: sofferenza epatica (epatomegalia, ittero), turbe digestive (vomito e rifiuto del cibo).
Dietoterapia: dieta priva di galattosio (facile da attuare nei primi mesi di vita, più difficile con il divezzamento) per prevenire le complicanze quali diminuzione del Q.I., anomalie del linguaggio, problemi motori; infatti il galattosio è indispensabile per la sintesi dei componenti che promuovono lo sviluppo cerebrale come gli oligosaccaridi e i galattolipidi.. Durante la gravidanza di madri eterozigoti si consiglia l’eliminazione di prodotti a base di latte per evitare al feto rischi se eventualmente è omozigote.

Tratto da SCIENZE E TECNICHE DIETETICHE APPLICATE di Lucrezia Modesto
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro