Skip to content

Isotopie del piano dell’espressione


Di solito si tratta di analisi del piano semantico (isotopie semantiche), ma può essere coinvolto anche il piano dell’espressione, ci può essere un percorso isotopico all’interno di un complesso architettonico o in un film (per i movimenti e le inquadrature della cinepresa), anche una poesia può essere una proiezione di fasce sonore isotope con alternanze, simmetrie, consonanze, dissonanze; stessa cosa in uno spartito musicale, un quadro (ridondanze cromatiche) sapori, odori, tattili. In uno spot pubblicitario le isotopie non servono solo alla leggibilità, ma anche per la riconoscibilità (appartenenza alla determinata marca).
Tratto da SEMIOTICA DELLA PUBBLICITÀ di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: