Skip to content

Problematica generale delle teorie della contingenza


Negli anni ’50 e ’70 vennero esaminate le connessioni tra il variare di alcuni aspetti della struttura interna e il variare di una serie di fattori contingenti, sia interni che esterni alle organizzazioni.
Il programma poggiava su due premesse principali:
- la prima era la rottura con il presupposto della scuola classica secondo cui esiste un solo modello universale di organizzazione, e l’assunzione che più esistere una pluralità non predeterminata di forme organizzative;
- la seconda è che occorre considerare le organizzazioni come un sistema dotato di sub-componenti interne in comunicazione con l’ambiente esterno.
Tratto da STORIA DEL PENSIERO ORGANIZZATIVO di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.