Skip to content

La classificazione tipologica dell'organizzazione politica

Gli antropologi hanno considerato per molto tempo le organizzazioni politiche concrete come se fossero disposte su una linea continua dalle forme più semplici a quelle più complesse.
Negli ultimi decenni è prevalso, come in tutti i settori di studio dell’antropologia, uno scetticismo nei confronti di tali classificazioni. Le forme di organizzazione politica tendono infatti a sfumare le une nelle altre.
Elman Service ha proposto una tipologia delle forme di organizzazione politica:
- le bande;
- le tribù;
- le chefferies, o domini, o potentati;
- gli Stati.
Le prime 2 forme sono acefale, mentre le ultime 2 sono centralizzate.
di Anna Bosetti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.