Skip to content

Eziologia e trattamento delle parafilie

Eziologia

Fra i fattori neurobiologici che potrebbero essere coinvolti, vi sono livelli eccessivamente elevati di ormoni maschili, o disfunzione dei lobi temporali. La teoria psicodinamica pone l'accento sui conflitti tra Es e Io, che hanno origine da esperienze infantili. Le teorie psicologiche si concentrano sul condizionamento verso oggetti sessuali inappropriati, su abusi fisici o sessuali nell'infanzia, su genitori affettivamente inadempienti, sull'ostilità verso le donne e sulle distorsioni cognitive.

Trattamento delle parafilie

E' importante risvegliare la motivazione del paziente, mettendo in discussione le convinzioni distorte riguardo alle conseguenze dei comportamenti sessuali. I terapeuti cognitivo-comportamentali usano tecniche volte a migliorare le abilità sociali, ad aiutare le persone a controllare i propri impulsi, ad accrescere l'empatia nei confronti delle vittime potenziali, e a identificare le situazioni potenzialmente ad alto rischio per il ripresentarsi dei sintomi. Tra i più comuni trattamenti farmacologici vi sono antidepressivi o farmaci che riducono i livelli degli ormoni maschili, come il Depo-Provera.

di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.