Skip to content

Schizofrenia

La *schizofrenia è una psicopatia caratterizzata da disfunzioni cognitive, emozionali e comportamentali che comprendono:
*pensiero disorganizzato (idee non collegate tra loro, logicamente).                                      
*percezione distorta.                                             
*difficoltà a focalizzare l'attenzione.              
*mancanza di espressività emozionale o espressioni inappropriate.
*alterazioni motorie e comportamentali (andatura strascicata o aspetto molto disordinato).
I pazienti con schizofrenia possono isolarsi dalla realtà, creando un mondo fatto di deliri e di allucinazioni.
A volte, esordisce nell'infanzia, ma solitamente compare nella tarda adolescenza o nella prima età adulta.
Diagnosi:
Almeno due dei seguenti sintomi, ciascuno presente per almeno un mese:
*Deliri
*Allucinazioni
*Eloquio disorganizzato
*Comportamento disorganizzato o catatonico
*Sintomi negativi
*A partire dall'esordio, si manifesta un declino nel funzionamento sociale e lavorativo del paziente.
*I segni continuativi del disturbo continuano per almeno 6 mesi, che includono almeno 1 mese di sintomi sovradescritti e il resto del tempo comprendono sintomi negativi o altri sintomi fra quelli del primo punto, presenti in forma attenuata.
di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.