Skip to content

Apprendimento

APPRENDIMENTO = processo psichico che consente una modificazione relativamente durevole del comportamento per effetto dell’esperienza.

Condizionamento classico

I primi studi sul condizionamento sono da attribuire a Pavlov, nei primi del ‘900. Studiando i meccanismi della digestione, Pavlov osservò come un cane salivasse alla sola vista del cibo, prima ancora di averlo in bocca.

Formazione del riflesso condizionato -> SN – SI – RC

Condizionamento di Secondo livello = Se si è instaurato un condizionamento tra uno S e una R, è possibile associare la RC ad un nuovo S diverso da quello con cui si è instaurata la prima associazione.

Una volta condizionato un cane a salivare quando si accende la luce, sarà sufficiente presentare un suono in concomitanza con l’accensione della luce per condizionare il cane anche alla semplice presentazione del suono.
 
Dalla possibilità che si verifichino condizionamenti di secondo livello deriva il Principio  della Generalizzazione – Stimoli simili a quello SC provocano RC. Ciò spiega la capacità degli organismi viventi a reagire a nuovi stimoli

Principio di Discriminazione = complementare alla generalizzazione, anziché imparare a reagire allo stesso modo di fronte a stimoli simili, si impara a non fornire una data risposta quando gli S differiscono in modo sensibile dallo SC originale.

di Giulia Coltelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.