Skip to content

Aver cura del processo educativo

L’educazione è esperienza: un’esperienza fisica, corporea, materiale, che coinvolge le persone creando occasioni perché esse possa o cambiare. Un’ esperienza che fa parte della vita come una zona originale, che ha, rispetto allo scorrere della quotidianità, qualità che la differenziano; in particolare quando venga istituita da un lavoro educativo. È un’ esperienza che necessita di mediazioni, che si alimenta di pratiche di cura che paiono essere esse stesse pratiche di mediazione educativa.
Esperienze educative che hanno una caratteristica importante: quella di presentarsi come processi ovvero come percorsi che hanno un inizio uno svolgimento, una fine.
di Anna Bosetti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.