Skip to content

Bulbo: sezione a livello del complesso olivare

In questa sezione si vede comparire bene il IV ventricolo, il lemnisco mediale si è completato e la sostanza grigia è aumentata perchÈ sono comparse delle formazioni nucleari, cioè i NUCLEI DEL BULBO OLIVARE con il NUCLEO OLIVARE INFERIORE riconoscibile per il suo aspetto particolare, cioè una lamina di sostanza grigia ondulata e incurvata che costituisce un rilievo chiamato oliva, visibile sulla superficie anteriore del bulbo. Dal nucleo partono fibre dirette verso il cervelletto (fibre olivocerebellari) attraverso i peduncoli cerebellari inferiori. In questo nucleo arrivano fibre afferenti da diverse zone, dal midollo spinale (fasci spinolivari), dalla corteccia telencefalica, dal talamo ecc. quindi il nucleo olivare inferiore elabora le informazioni in entrata per poi inviarle al cervelletto. 
A questo nucleo sono associati le paraolive, cioè il NUCLEO OLIVARE ACCESSORIO MEDIALE e il NUCLEO OLIVARE ACCESSORIO DORSALE, anch'essi collegati al cervelletto. 
di Luca Sciarabba
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.