Skip to content

Costi Inferiori nel Lungo Periodo

Programmando il proprio lungo periodo, un'impresa sceglie determinate dimensioni per l'impianto e fa altri investimenti in modo da minimizzare il costo di lungo periodo in base alle quantità di unità che produce.
Una volta scelti tali fattori sono fissi nel breve periodo. Le decisioni di lungo periodo dell'impresa determinano quindi il costo di breve periodo. Il costo di breve periodo è almeno altrettanto elevato del costo di lungo periodo ed è più elevato se nel breve periodo si utilizza il livello sbagliato di capitale.
Il costo medio di lungo periodo è sempre uguale o inferiore al costo medio di breve periodo. Il costo di lungo periodo è inferiore a quello di breve periodo perché l'impresa nel lungo periodo dispone di maggiore flessibilità.
Le ragioni per cui il costo di lungo periodo è inferiore a quello di breve periodo sono:
* La maggiore flessibilità nel lungo periodo
* Riduzione del costo nel tempo dovuto al progresso tecnico
* Learning by doing: abilità produttive e conoscenza di migliori metodi di produzione che gli impiegati e i dirigenti acquisiscono con l'esperienza. In alcune imprese è una funzione del tempo trascorso dall'introduzione del prodotto; in altre esso è una funzione del prodotto cumulativo, ossia del n° complessivo delle unità di output prodotte a partire dall'introduzione del prodotto.
di Alessia Chiovaro
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Questo appunto non è ancora disponibile in formato PDF.