Skip to content

Crisi economica dati dal 1929 – René Girault e Robert Frank

La storiografia resta ormai segnata dall’idea che la crisi economica dati dal 1929, situando la nascita di questa crisi nel famoso crac borsistico di New York, il 24 ottobre 1929. In realtà, si trasforma un dato di media durata, la crisi, in un incidente di percorso. In realtà, se c’è un momento in cui tutti i dati sono negativi, è proprio nel 1932-33 che bisogna trovarlo. Allora la crisi è veramente mondiale, e si tenta di portarvi globalmente rimedio.

Proprio nell’estate 1933, col fallimento della conferenza internazionale di Londra, prende fine lo sforzo internazionale per trovare una soluzione d’insieme ai problemi dell’economia mondiale. I nuovi rimedi nazionali determineranno un sistema internazionale che obbedisce a nuove prospettive, in seno alle quali l’autarchia tedesca o italiana, la preferenza imperiale britannica, l’isolazionismo americano si staccano come soluzioni distinte.


di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.