Skip to content

Definizione di Brainstorming

# Il brainstorming è una tecnica ideata da Osborn (1993); partendo dall’esame di un determinato problema si tende a fare produrre, ai diversi componenti di un gruppo, il maggior numero di idee relative al problema stesso, attivando una discussione incrociata e guidata dal moderatore. Tale tecnica si fonda sulla constatazione che le idee espresse ad altre persone richiamano altre idee sulla base di quella che viene definita una vera e propria fecondazione incrociata. Per ottenere risultati, devono essere rispettate rigidamente tutte le fasi.

L’iter seguito è il seguente: fase preliminare (in cui si presenta il problema e i limiti posti dalla sua eventuale soluzione); fase della scoperta degli elementi che caratterizzano il problema preso in esame; fase della scoperta, della produzione e dello sviluppo di molte idee da utilizzare per la soluzione; fase di selezione di tutte le idee prodotte e annotate; fase conclusiva (in cui si sceglie di adottare la soluzione ritenuta più idonea in seguito ad attento esame della sua applicabilità.

di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.